Capodanno on the road!!

Non avete voglia di andare all’estero o prendere l’aereo e avete pochi giorni di vacanze. Questo mini tour può fare al caso vostro. Tre città italiane bellissime e molto accattivanti. Basta avere voglia di muoversi, pazienza perchè con 3 spostamenti qualche sclero dei bambini ci può stare ma credetemi che si può fare.
Il tour prevede una notte per ciascuna ciascuna tappa:

Day 1: 30 Dicembre a Verona

Nel periodo natalizio si respira un’aria magica, da piazza delle Erbe all’arena di Verona. Da vedere assolutamente la casa di Giuletta. Per i bambini inoltre c’è l’immancabile trenino che fa il giro delle vie della città cosi potrete vedere anche alcuni vicoli più nascosti ma sempre affascinanti. Lungo le vie principali inoltre scaldatevi con le meravigliose cioccolate calde e fate deliziosi acquisti nei mercatini.
Abbigliamento: fa molto freddo a Verona quindi copritevi bene!!!
TIP: Potrete lasciare l’auto nei parcheggi a pagamento adiacenti al centro. Per dormire vi consiglio di prenotare degli appartamenti (su booking si trovano facilmente e con diverse quotazioni) in quanto meno costosi e più spaziosi per le famiglie.
tip 3

Day 2: 31 Dicembre a Milano

1 h e 15 minuti in treno, 2 h e 30 in macchina. Vi consiglio di lasciare Verona in mattinata e arrivare a Milano per pranzo cosi avrete il tempo di sistemarvi in hotel, mangiare qualcosa e far riposare i bambini prima della serata.
Nel pomeriggio visitate il VIllaggio delle Meraviglie, luogo magico dove i vostri bambini potranno divertersi con tantissime attrazioni. Per la sera, gli eventi di Capodanno sono tantissimi, dai concerti in piazza Duomo ai veglioni dei ristoranti. E’ consigliato prendere un hotel vicino alla stazione centrale perchè molto spesso hanno il parcheggio se siete in auto ma risulta strategico anche se arrivate in treno.
La soluzione ideale per una famiglia o più famiglie è prenotare un ristorante dove non ci sono cenoni ( il prezzo è più basso) e poi aspettare la mezzanotte in piazza.

Day 3 : 01 Gennaio -Milano-Torino

1 h e 15 con il treno e 1 h e 50 con la macchina. Questo tragitto non prevede tanto tempo quindi il primo giorno dell’anno potete tranquillamente dormire un po’ di più e poi partire. Quindi arrivate per pranzo a Torino cosi avrete modo di sfruttare il pomeriggio per visitare il Museo Egizio. Ci vogliono almeno due ore per vedere tutto; vi consiglio inoltre di prenotare online i biglietti per evitarare lunghe file all’ingresso. Con i bambini la prima regola è accorciare tutti i tempi di attesa!.

Torino è una città particolare, può apparire fredda ma il suo fascino elegante colpisce al cuore. Passeggiare per le vie del centro è come tornare indietro nel tempo. Molto utile è il tour City Sightseeing, stando comodamenti seduti al caldo potete ammirare altre parti della città come la Mole Antonelliana e visto che la visita a Torino è solo di un giorno è la soluzione ideale per avere una visione totale, seppur breve, di tutte le attrazioni e monumenti della città. Per mangiare vi consiglio Eataly.

Tips Generali: questo è un tour che si può fare sia in treno sia in macchina. Tenete presente che con la prima soluzione il costo dei vari spostamenti si alza decisamente e comunque siete legati agli orari del treno. Con l'auto avete più libertà di movimento ma dovete tener conto del costo dei vari parcheggi, dell'autostra e dell'eventuale traffico. In entranbi i casi, con un po' di organizzazione il vostro viaggio sarà fantastico!!!
tip 2
Ti è piaciuto il post? Lascia un commento
Tagged , ,